Chianti Classico

Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Il vertice qualitativo della tradizione aziendale.

Il Chianti Classico è il risultato di una continua ricerca da parte della famiglia Cecchi volta alla valorizzazione del Sangiovese proveniente dalle aree più vocate della denominazione. Dopo la fermentazione in acciaio, il vino viene affinato per circa un anno in barrique. L’espressione olfattiva è centrata sulla profondità del frutto per un palato ampio e voluminoso, sempre sorretto però da freschezza acida e tannino ben estratto.

SCHEDA TECNICA

Denominazione Denominazione di Origine Controllata e Garantita
Zona di produzione Castellina in Chianti zona del Chianti Classico
Vendemmia annata 2012
Numero di bottiglie prodotte 1.500.000
Uvaggio Sangiovese 90%, Altre varietà complementari 10%
Altitudine media dei vigneti 250 Metri s.l.m.
Tipologia di terreno Medio Impasto alcalino con presenza pietrame
Resa per ettaro 7 Tonnellate
Densità di impianto 5000
Sistema di allevamento Cordone Speronato
Epoca di vendemmia Prima decade di Ottobre
Vinificazione Tradizionale in Rosso a temperatura controllata
Tipologia Serbatoi di Fermentazione Acciaio inox di piccola/media capacità
Temperatura di Fermentazione 26 °C
Durata di Fermentazione 15 giorni
Epoca di imbottigliamento Dal mese di Ottobre successivo alla vendemmia
Affinamento in Bottiglia Minimo 2 mesi
Capacità di invecchiamento Media
Epoca di godimento 2 - 4 anni dalla vendemmia
Temperatura di Servizio 18 °C
Gradazione alcoolica 13 %
Note organolettiche Protagonista tra i vini Cecchi, il Chianti Classico è esportato in tutto il mondo. È questo il vino in cui l’azienda si identifica maggiormente. Il suo alto profilo è il frutto di una lunga e consolidata esperienza. La famiglia Cecchi ha sempre creduto in questa denominazione che rappresenta il passato, il presente e soprattutto il futuro dei vini toscani. Il vitigno principale è naturalmente il Sangiovese. Di colore rosso rubino intenso tendente al granato con l’invecchiamento, fine al naso, al gusto è intenso e persistente, la sua struttura è ampia e di grande equilibrio, di grande armonia.
Abbinamenti Arrosti e carni alla griglia

Premi e riconoscimenti

Chianti Classico 2009
87 punti - Wine Spectator 2012

Se ti piace questo vino potresti essere interessato anche a